Notte della Taranta, festival a Cutrofiano con “Coro popolare Terra d’Otranto”

94 Visite

Il 18 agosto il festival itinerante ‘La Notte della Taranta’ fa tappa a Cutrofiano (Lecce), in piazza Municipio.

La serata si apre alle 21 con il Coro popolare di Terra d’Otranto. Lo spettacolo è un racconto che si sviluppa fra nenie, canti di lavoro, preghiere, invocazioni e ballate. Un alternarsi di voci e di racconti, di storie tramandate, seduti in cerchio davanti alla porta di casa. Il Coro nasce da una ricerca sul campo condotta da Dario Muci ed Enza Pagliara che mira a conferire un corpo sonante ai canti tradizionali orali.

La serata continua alle 22 con Suddissimo, un’immersione nel mondo di Matteo Salvatore. I brani provenienti dal repertorio del cantastorie di Apricena (Foggia) vengono cuciti dai racconti di frontiera di Fabrizio Saccomanno. Canti e versi che raccontano la vita non solo degli ultimi, ma degli sconfitti e dei diseredati. Dario Muci, Enza Pagliara, Roberto Licci ed Emanuele Licci sono le anime di questo progetto musicale pubblicato dalla Casa Editrice Nauna Cantieri Musicali. Suddissimo prende spunto, da una ricerca condotta dalla scrittrice italo-francese Rina Santoro su Salvatore. Sul palco, completano la formazione Marco Bardoscia e Marco Tuma.

Promo