La guerra ai lidi trasformati in discoteca continua, ancora una chiusura nel Salento

100 Visite

Lido balneare trasformato in discoteca a Santa Caterina, lungo il litorale di Nardò (Lecce). A fare la scoperta sono stati gli agenti del commissariato, dopo una serie di segnalazioni al centralino per musica ad alto volume.

Quando i poliziotti sono arrivati, hanno trovato numerosi ragazzi che ballavano, senza mascherina, e un dj alla consolle. Disposta la chiusura del lido per 5 giorni con contestuale sanzione amministrativa notificata a un 49enne di Nardò, in qualità di titolare, per violazione delle disposizioni anti Covid.

Promo