Morta donna ferita in esplosione bombola gas nel leccese

87 Visite

È morta la donna di Monza investita dallo scoppio avvenuto venerdì scorso all’interno di una casa vacanze adibita a “bed and breakfast” tra Borgagne e Sant’Andrea, a Melendugno (Le). La vittima è Manuela Mancini, 53 anni. La donna aveva riportato ustioni di secondo grado in tutto il corpo.

L’esplosione era partita da una bombola di gas. La vittima è deceduta all’ospedale Perrino di Brindisi.

Promo