Brindisi, medico 74enne morto in mare: domani autopsia, indagati due bagnini

96 Visite

La procura di Brindisi procede per omicidio colposo per accertare le cause della morte del medico 74enne, Vittorio Patella, già direttore dell’unità operativa di Ortopedia e Traumatologia del Policlinico di Bari, avvenuta il 18 agosto scorso. Patella stava facendo il bagno a mare, a Rosa Marina di Ostuni (Brindisi).

In vista dell’autopsia, prevista per oggi, il pubblico ministero Gualberto Buccarelli, ha iscritto sul registro degli indagati i nomi di due addetti al servizio di salvamento della spiaggia, identificati dai carabinieri di Fasano (Brindisi). L’autopsia, affidata al medico legale Antonio Carusi di Brindisi, servirà ad accertare se il decesso sia avvenuto per annegamento e se ci siano state o meno responsabilità nei soccorsi chiamati dalla figlia del medico. La donna è rappresentata dall’avvocato Michele Fino del foro di Brindisi.

Promo