Anziani coniugi si picchiano, Carabinieri di Lecce applicano codice rosso

98 Visite

Una lite in famiglia ha rischiato di degenerare in tragedia a Veglie, in provincia di Lecce. I carabinieri, applicando il codice rosso, hanno denunciato due coniugi, una donna di 74 anni e il marito di 76, pensionati.

I militari sono intervenuti nell’abitazione dei due nel primo pomeriggio di ieri, in seguito alla richiesta di intervento e soccorso inoltrata ad alcuni vicini di casa della coppia spaventati dalle urla che provenivano da quella casa. Effettivamente i due non solo stavano litigando animatamente per futili motivi ma erano anche venuti alle mani provocandosi a vicenda lesioni, escoriazioni ed ematomi in particolare alle braccia e alle mani.

La coppia è stata dapprima condotta in ospedale per le cure del caso e poi denunciata.

Promo