Covid, chiusura immediata per la discoteca Nafoura di Castellaneta Marina

88 Visite

La Questura di Taranto ha disposto la chiusura immediata della nota discoteca Nafoura a Castellaneta Marina (Taranto) per violazione delle norme anti Covid. Lo comunica la stessa Questura. La chiusura risale alle scorse ore. “I controlli predisposti dalla Polizia di Stato per prevenire la diffusione del Covid e diretti anche alle verifiche delle certificazioni verdi, i cosiddetti Green Pass -si spiega in una nota- sono stati estesi su tutto il territorio provinciale ed in particolare, verso quelle attività che non rispettano le normative previste per disciplinare l’intrattenimento serale e notturno quali le sale da ballo”.

“Nella scorsa notte, equipaggi della Questura di Taranto sono intervenuti presso il “Nafoura” di Castellaneta dove hanno verificato evidenti violazioni alle linee-guida previste” afferma ancora la Questura. Che precisa che “nello specifico all’interno del noto locale di intrattenimento per spettacoli e musica dal vivo, non erano state predisposte le misure all’accesso ordinato e distanziato degli avventori per impedire gli assembramenti”. Di qui “la sanzione della chiusura immediata dell’attività”.

Il Nafoura è una delle discoteche più grandi come capienza ed accorsate anche su scala regionale e che negli anni ha ospitato diversi grandi nomi dello spettacolo e della musica.

 

Promo