Cinema: al via ciak per “La grande guerra del Salento”

97 Visite

Per 5 settimane, a partire da domani, Lecce e Brindisi ospiteranno le riprese del film “La grande guerra del Salento”, diretto da Marco Pollini. Tratto dall’omonimo romanzo di Bruno Contini, professore e autore salentino di libri storici, il film è interpretato da un cast artistico in prevalenza pugliese. Prodotto da Ahora! Film, è realizzato con il contributo dell’Apulia Film Fund di Apulia Film Commission e Regione Puglia.

Da oggi il primo ciak con l’impiego di 43 unità lavorative pugliesi. È la storia, ambientata tra il 1948 e il 1949, di Antonio, un giovane ragazzo di Supersano morto negli scontri dopo una partita di calcio, il primo tifoso nella storia d’Italia a perdere la vita per una partita di pallone.

Nel film, inoltre, vengono narrate le vicende di Ernesto, imprenditore agricolo e presidente della squadra del Supersano interpretato dall’attore Marco Leonardi, noto soprattutto per il suo personaggio interpretato nel film Premio Oscar “Nuovo Cinema Paradiso” di Giuseppe Tornatore, in aperto conflitto con il presidente dell’altra squadra, il Ruffano, Don Alfredo, ex generale fascista, interpretato da Paolo De Vita. Il film vedrà anche la partecipazione straordinaria di due ex calciatori.

Promo