Treni, Pagliaro (La Puglia Domani): “Portare Alta velocità sino a Lecce”

90 Visite

“Troppi treni sono stati persi finora, per agganciare le risorse necessarie a finanziare la realizzazione dell’Alta velocità fino a Lecce. Ora se ne presenta un’altra imperdibile: i 4,6 miliardi di euro del Pnc, il Piano nazionale complementare al Pnnr, sbloccati ieri dal Consiglio dei ministri proprio per compensare gli squilibri strutturali al Sud. Interventi su strade, autostrade, ferrovie, porti e aeroporti, ma anche su scuola e sanità, per dare una spinta al Mezzogiorno che arranca”. Lo dichiara il consigliere regionale Paolo Pagliaro, capogruppo de “La Puglia Domani” che ha presentato questa mattina una mozione in Consiglio.

“E allora -prosegue- quale migliore occasione per candidare il progetto dell’alta velocità Napoli-Bari-Lecce-Taranto e sanare il gap infrastrutturale dei trasporti su ferro che condanna il Salento all’arretratezza? Ecco perché ho presentato una mozione che impegna la Giunta regionale ad adoperarsi per l’inserimento del progetto di estensione della linea ferroviaria fino a Lecce nell’elenco delle opere che il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti presenterà al governo per candidarle a finanziamento, attingendo alle risorse aggiuntive del Pnc. Credo che questo atto meriti una corsia preferenziale nel dibattito in Consiglio regionale”.

Promo