A Nardò una lista di candidati vicino a Emiliano in sostegno del sindaco di destra

103 Visite

Presenta le liste a sostegno della sua ricandidatura il sindaco di Nardò (Lecce), Pippi Mellone, e ce n’è una che candida persone considerate vicine al governatore pugliese di centrosinistra Michele Emiliano, già bersagliato di critiche per il suo endorsement su facebook al sindaco salentino noto per le sue simpatie a movimenti di estrema destra.

Nove in tutto le liste a sostegno di Mellone, con la ricandidatura della squadra amministrativa al completo, compreso l’assessore all’ambiente Mino Natalizio, il più vicino a Emiliano: nella lista “NoixNardo'” schiera anche un consigliere uscente e un ex assessore della giunta Mellone. Parte così “la corsa al secondo mandato di Pippi Mellone -si legge in una nota- dopo cinque anni di governo e una serie di risultati raggiunti, di problemi risolti e 35 milioni di euro di finanziamenti intercettati. Una città completamente rivoluzionata grazie a una logica politica ispirata a idee innovative e concretezza, programmazione e lungimiranza”.

L’endorsement di Emiliano in favore di Mellone -che ripresentandosi sarà contro il candidato sindaco Carlo Falangone sostenuto dal centrosinistra, con il Pd locale e il M5s- aveva indotto il senatore pugliese Dario Stefàno ad autosospendersi dal Pd.

Promo