Il premier albanese Edi Rama a Otranto, “Con Puglia grandi potenzialità cooperazione”

95 Visite

“Con Puglia grandi potenzialità di cooperazione” e su accoglienza afghani, “Oggi è il momento per ricambiare”. Lo ha dichiarato il premier albanese Edi Rama, ieri a Otranto, al margine del Festival dei giornalisti del Mediterraneo, dove ha ricordato l’accoglienza che la Puglia riservò agli albanesi, di fronte al monumento L’Approdo, opera dello scultore greco Costas Varotsos che ricorda la tragedia della Kater I Rades, in cui nel 1997 morirono 57 persone.

Rama, che è stato accolto a Brindisi dal presidente della Regione Michele Emiliano, e ad Otranto dal sindaco Pierpaolo Cariddi (insieme hanno quindi partecipato alla cerimonia al porto), volge lo sguardo ai migranti di oggi: Per il presidente della regione Puglia Emiliano, che insieme a Rama ha incontrato diversi rettori di università pugliesi, per cooperare nel campo dell’istruzione universitaria e nello sviluppare un mercato turistico comune.

Promo