Mafia, commissione della Regione Puglia approva sostegno a vittime

87 Visite

La IV commissione consiliare ha dato il via libera al “Regolamento regionale in materia di sostegno alle vittime dell’usura e dell’estorsione”.

“Le attività di sostegno alle persone e alle famiglie, potenziali vittime di usura e di estorsione, appaiono di rilevante importanza in questo momento storico -ha sottolineato il presidente Francesco Paolicelli- anche a causa degli effetti negativi sul piano economico e sociale della pandemia e post pandemia da Covid-19, considerato l’impatto sulle fasce di popolazione maggiormente a rischio povertà”.

Il regolamento disciplina le forme di aiuto e di sostegno economico alle persone e alle famiglie vittime dell’usura e dell’estorsione. Sono previsti importi fino a 25mila euro in favore dei nuclei familiari pugliesi che abbiano perso un componente ad opera della criminalità organizzata, per fatti legati all’usura e all’estorsione.

Promo