Nel 2021 in Puglia più turisti dell’ultimo anno pre-pandemia

115 Visite

Nei primi sette mesi del 2021 la presenza turistica in Puglia ha registrato numeri superiori al 2019, l’ultimo anno senza il segno della pandemia. Un flusso turistico che è stato maggiore anche rispetto all’anno scorso come testimonia il calcolo eseguito dall’Osservatorio turistico regionale che ha evidenziato un aumento degli arrivi pari al 45% rispetto al 2020. Nel giugno scorso gli arrivi sono più che raddoppiati rispetto al 2020 (con +125%).

A luglio la crescita si è assestata al più 40% superando quella dello stesso mese del 2019. A trainare la ripresa è stato soprattutto il turismo nazionale (+40% rispetto al 2020) grazie ai turisti proveniente da Lombardia, Campania, Emilia Romagna e Veneto. Tanti poi i pugliesi che hanno scelto di restare nella regione per evitare viaggi lunghi a causa anche della epidemia. L’estate 2021 è stata anche caratterizzata dal turismo internazionale proveniente da Germania, Francia, Svizzera, Belgio, Paesi Bassi e Polonia: +82% rispetto al 2020.

Il tasso d’internazionalizzazione, nel 2019 rappresentava il 28% del totale degli arrivi ma ha raggiunto il 13% nei primi 7 mesi del 2021, con un recupero di 2 punti rispetto al 2020. Il comparto ha già riconquistando 18 punti percentuali in un anno, passando da una perdita del -60% registrata tra il 2019 e il 2020, al -42% tra il 2019 e il 2021, un calo che potrebbe essere recuperato a partire dal 2022 con la ripresa del turismo business, scolastico e di bassa stagione.

A dimostrare il bilancio positivo sono anche i numeri dei voli e dei passeggeri negli aeroporti di Bari e Brindisi: tra luglio e agosto sono stati quasi 1,4 milioni, di cui quasi 500mila internazionali. Rispetto al 2020 Lecce è il territorio che ha registrato l’incremento maggiore da gennaio a luglio 2021 (+109mila arrivi), cui segue Foggia (+104mila arrivi) e Bari con +36mila arrivi. Il Salento e il Gargano sono le aree che hanno incrementato l’incoming tra il 2019 e il 2021 mentre si è ridotto il peso di Bari e la costa.

Promo