Perseguita e minaccia 22enne nel foggiano, arrestato 59enne

860 Visite

Per quasi due anni ha perseguitato e minacciato un giovane 22enne foggiano. In una circostanza gli ha puntato contro una pistola ‘scacciacani’, ha esploso alcuni colpi a salve e poi lo ha schiaffeggiato. È quanto accertato dai carabinieri che hanno arrestato, su ordinanza emessa dal Gip del tribunale di Foggia, un 59enne di Ascoli Satriano (Foggia) con l’accusa di stalking.

Stando a quanto emerso dalle indagini dei militari, dal 2019 l’uomo ha iniziato a perseguitare la vittima tanto da costringere quest’ultima a cambiare abitudini di vita. In altre occasioni il 59enne ha importunato i clienti all’interno del locale della famiglia della giovane vittima.

Promo