Fuga di gas in appartamento, 50enne trovato morto. Scongiurata esplosione

220 Visite

Fuga di gas in un appartamento al pian terreno di una palazzina nel centro di Brindisi: un uomo di 50 anni è stato trovato morto in strada, davanti all’ingresso del condominio di 4 piani, dove sono intervenuti i vigili del fuoco che sono riusciti a evitare l’esplosione dello stabile, dopo aver disposto l’evacuazione dei residenti.

Stando a quanto si apprende, il 50enne viveva da solo nell’appartamento al cui interno è stata trovata una bombola di Gpl con un tubo che sembrava tagliato. Il pubblico ministero della procura di Brindisi ha autorizzato la rimozione del cadavere. Sul posto anche il personale del 118 e gli agenti delle Volanti e della Mobile.

Promo