Si finge dipendente azienda online e truffa 84enne foggiana

148 Visite

Truffa in casa ai danni di una pensionata di 84 anni l’altro giorno a Foggia, in una zona semicentrale della città. A quanto si apprende, un uomo con modo affabili si è presentato alla porta della pensionata, in quel momento sola in casa, sostenendo di essere il responsabile di una ditta che effettua vendite online alla quale il nipote dell’anziana doveva un importante debito.

La pensionata (che in sede di denuncia non ha saputo quantificare con esattezza la somma richiesta dal truffatore) per saldare il debito ha consegnato all’uomo 500 euro e alcuni monili in oro. L’uomo si è fatto consegnare il bottino ed è fuggito via. L’anziana si e’ poi accorta di essere stata truffata. A quel punto è stata allertata la Polizia che ha avviato le indagini.

Promo