Tokyo 2020, Emiliano premia atleti pugliesi: “Nostro orgoglio”

98 Visite

Cerimonia di premiazione per gli atleti pugliesi protagonisti ai Giochi olimpici e paralimpici di Tokyo 2020. L’evento dal titolo “Orgoglio Pugliese” è previsto per mercoledì 15 settembre, alle 18, nel teatro Kursaal Santalucia di Bari (largo Adua). A consegnare i premi sarà il governatore Michele Emiliano.

“Lo sport nasce dal territorio, per questo la serata sarà dedicata alle atlete e agli atleti che hanno partecipato alle Olimpiadi e ai tecnici che li hanno formati nelle società sportive pugliesi”, si legge nella nota diffusa oggi dalla regione. Riceveranno il premio Radice di Puglia: Antonella Palmisano, oro nei 20 km di marcia femminile; Massimo Stano, oro nei 20 km di marcia maschile; Vito dell’Aquila, oro nel Taekwondo categoria 58 kg maschile; Luigi Samele, doppio argento nella sciabola individuale e a squadre; Vittoria Bianco, oro nella staffetta femminile 4×100 metri stile libero e Luca Mazzone, argento nel ciclismo cronometro individuale H2, argento nella gara in linea H1-H2 e oro nella staffetta handbike H1-5.

Promo