Lettori alla Pari, a Terlizzi la prima fiera del libro accessibile

78 Visite

Lettori alla Pari è la prima fiera italiana dedicata al libro accessibile ed in programma a Terlizzi dal 17 al 19 settembre presso gli spazi del Mat laboratorio urbano. Progetto voluto dalla casa editrice Edizioni La Meridiana nasce per promuovere il diritto di tutti alla lettura. L’accessibilità alla lettura è sinonimo di democrazia, di pari opportunità e di rispetto della dignità umana.

Destinatari del progetto tutti gli amanti della lettura: bambini e genitori, insegnanti, autori ed educatori. Ulteriori protagonisti i lettori con disabilità chiamati a collaborare per la creazione di un progetto in linea con le loro necessità. Consentire a ogni persona di poter leggere significa prendere atto che chiunque ha il diritto di accedere in autonomia alla lettura di un testo indipendentemente dalle proprie abilità fisiche, mentali e cognitive.

Attraverso incontri, laboratori, mostre, seminari ed esperienze di lettura il progetto ha il fine di promuovere, stimolare e divulgare un’idea di lettura accessibile e inclusiva. Creare un’editoria di qualità orientata alla pubblicazione di libri accessibili e di creare, qui in Puglia, interconnessione tra biblioteche pubbliche e private, associazioni e librerie.

Il progetto ha ricevuto per la sua realizzazione, il finanziamento del FSC 14-20: Patto per la Puglia. CUSTODIAMO LA CULTURA IN PUGLIA 2021- Misure di sviluppo per lo spettacolo e le attività culturali- D.G.R. n. 1570/2020 – A.D. 499/2020.

Prenderanno parte all’evento editori nazionali e regionali sensibili al tema tra cui Storie cucite, Bianconero, Uovonero, Terre di Mezzo, Erickson, Sinnos Auxilia, Puntidivista, Homlessbook, Camelozampa, Carthusia, Bertoni e Beisler editore.

 

Promo