Elezioni amministrative, l’associazione “Disabili Attivi” mette a confronto i candidati sindaci di diversi Comuni

90 Visite

L’Associazione “Disabili Attivi”, rappresentata dal Sig. Francesco Vinci, costituitasi il 6 dicembre 2019 e composta di persone con ogni tipo di disabilità di 16 Comuni della Regione Puglia, in virtù delle elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre 2021, che si svolgeranno nel Comune di Noicattaro, come in altri Comuni, ha invitato per giovedì 16 settembre 2021, dalle ore 10.00 alle 13:00, i tre candidati Sindaci di Noicattaro, Sergio Ardito, Antonello Diciolla e Raimondo Innamorato, a percorrere in carrozzina un tragitto per un tratto del Comune di Noicattaro, al fine di far comprendere le difficoltà di mobilità che le persone con disabilità affrontano quotidianamente quando escono di casa.

Dopo questa “scarrozzata” in Piazza del Rinascimento, presso il gazebo allestito dall’Associazione, ai tre candidati Sindaci, sarà chiesto di sottoscrivere un documento d’intenti condiviso, con le seguenti Associazioni: Comitato 16 Novembre, Contro le Barriere, Deep Green, Eidos 72029, Fondazione M.G., Italiabile e Team Calcagni.

Il documento di intenti vede tra i suoi punti, l’approvazione del P.E.B.A. (Piani di Eliminazione delle Barriere Architettoniche), la partecipazione ai lavori delle Commissioni Consiliari, l’istituzione della figura del Garante dei diritti della persona con disabilità, apertura di uno sportello informativo sulla disabilità ed un servizio di Taxi sociale, per migliorare la mobilità delle persone con disabilità in carrozzina.

Altri due simili eventi sono previsti in altri due Comuni, interessati all’elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre 2021, il 24 settembre a Massafra (TA) ed il 27 settembre a Taviano (LE).

Promo