Taranto, gambizzato dopo aver chiesto amicizia a donna su Facebook

135 Visite

Gambizzato dopo aver inoltrato la richiesta di amicizia a una donna su Facebook. La donna sbagliata perché già impegnata. Sarebbe questo il movente dietro al ferimento a colpi di pistola di un muratore di 33 anni di Taranto, avvenuto nella tarda mattinata di ieri, a lido Marini, località balneare del capoluogo ionico. È quanto si apprende da fonti investigative. L’uomo ha riportato lesioni giudicate guaribili in 30 giorni.

A sparare una persona in moto. Ha fatto fuoco quattro volte impugnando una pistola calibro 7,62.

Promo