Covid, a Laterza positive 15 badanti su 20. Il paese si mobilita per aiutarle

75 Visite

Quindici delle venti cittadine georgiane che a Laterza (Taranto) svolgono il mestiere di bandanti, sottoposte a tampone molecolare, sono risultate positive al coronavirus. Si tratta di donne con una media di età che si aggira attorno ai 40 anni. “Solo due di loro risultano vaccinate, le altre no”, riferisce alla agenzia Dire Francesco Friggiola sindaco della città ionica.

La gran parte della donne è asintomatica “solo due mostrano sintomi lievi”, continua il primo cittadino evidenziando che “il paese si è mobilitato per dar loro una mano nella fornitura di cibo e medicinali attraverso associazioni di volontariato”.

Promo