Rubate offerte festa santi patroni a Triggiano, il sindaco: “Atto meschino”

129 Visite

Furto nella sede del comitato della festa patronale di Triggiano (Bari), dove è stata rubata la cassetta contenente le offerte dei fedeli in occasione delle celebrazioni per la festa patronale in onore di Maria Santissima della Croce. All’interno c’erano 10 euro. Rubati anche i biglietti della lotteria organizzata dal comitato festa patronale.

La scoperta è avvenuta nella serata di ieri ed è stata denunciata ai carabinieri di Triggiano dal presidente facente funzioni del comitato. “È un atto meschino che si ferisce profondamente perché colpisce il simbolo più importante della nostra città”, dice il sindaco Antonio Donatelli. “Le telecamere poste in prossimità della chiesa sono già al vaglio delle forze dell’ordine”, fa sapere il primo cittadino.

Promo