Operazione antimafia, arrestato nono indagato ricercato a Bari

78 Visite

È stato catturato anche il nono indagato nell’inchiesta della Dda di Bari partita da un presunto pestaggio e un successivo agguato mafioso avvenuti nel giugno 2019. È il 34enne Michele Paolo Iusco, che inizialmente si era reso irreperibile.

Stando alle indagini di Polizia e Carabinieri, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia, i nove indagati affiliati al clan Strisciuglio di Bari avrebbero aggredito un pusher, poi diventato collaboratore di giustizia, colpendo anche con un calcio la compagna incinta e il figlio di 6 anni di lei con un pugno al volto.

Secondo gli inquirenti il gruppo mafioso voleva punire il pusher perché spacciava droga nel quartiere Palese, senza la preventiva autorizzazione del clan che, nel vicino quartiere di Enziteto-Catino San Pio, fa capo al pluripregiudicato Saverio Faccilongo, attualmente detenuto in regime di 41 bis.

Promo