Trattamento fine mandato, assessore della Regione Puglia chiede scusa su Facebook

71 Visite

L’approvazione in Puglia del Trattamento di fine mandato è stato “un atto che non andava fatto in questo particolare momento di pandemia e crisi economica” e “da uomo e da politico vi chiedo umilmente scusa”.

Ieri però “abbiamo trovato un rimedio” con “l’abrogazione della norma”. Lo scrive su Facebook l’assessore al Personale della Regione Puglia, Giovanni Francesco Stea.

Promo