Emiliano: “Grottaglie sarà polo dell’aerospazio italiano ed europeo”

84 Visite

“È forte la nostra determinazione a fare di Grottaglie il polo dell’aerospazio italiano ed europeo perché questa è una struttura unica in Europa, già pronta, e noi siamo a disposizione per quella che qualcuno definisce una gara per i voli suborbitali”. Lo ha detto il governatore della Puglia, Michele Emiliano, intervenendo alla giornata di apertura del Mam, Mediterranean Aerospace Matching (Mam), il primo evento internazionale aerospaziale ideato e organizzato in Puglia, all’aeroporto Marcello Arlotta di Grottaglie (Taranto)

“Quando all’epoca mi rappresentavano con la tuta da astronauta come un sognatore mi sono anche divertito, però adesso ci stiamo prendendo la soddisfazione di dire che Grottaglie è l’unico spazioporto europeo in grado di consentire atterraggio e decollo di aerei che fanno voli suborbitali e che possono, oltre che fare turismo spaziale, mettere in orbita satelliti a costi molto inferiori”, ha proseguito Emiliano.

“Non escludiamo neanche che questa possa essere una base per il lancio dei satelliti con vettori diversi dagli aerei, avendo creato a Grottaglie una capacità professionale che può dare risultati anche sulla messa in orbita di satelliti più grandi”, ha concluso.

(Foto: Italpress)

Promo