Operaio morto in Salento, disposta autopsia. Indagate 4 persone

74 Visite

La Procura di Lecce ha indagato quattro persone nell’inchiesta sulla morte di Fabio Sicuro, l’operaio salentino 39enne deceduto lo scorso 21 settembre a Palmariggi (Lecce) dopo il crollo del lastrico solare di un vecchio vano usato come deposito dove l’uomo stava svolgendo lavori di demolizione.

Si tratta dell’amministratore e dell’intestatario della ditta edile con sede a Cannole, del progettista dei lavori e del proprietario del terreno e dell’immobile dove è avvenuto il crollo. L’incidente è avvenuto davanti agli occhi di due altri operai. Il conferimento dell’autopsia è stato fissato per lunedì 27 settembre.

Promo