Papa Francesco commissaria il ramo laicale di Comunione e Liberazione. Nominato il vescovo di Taranto

76 Visite

Papa Francesco commissaria i Memores, ramo laicale di Comunione e Liberazione.

“Avendo a cuore l’esperienza dei Memores Domini e riconoscendone nel carisma una manifestazione della grazia di Dio, ha disposto un cambiamento nella conduzione dell’Associazione, nominando suo delegato speciale mons. Filippo Santoro, Arcivescovo di Taranto. Il Delegato speciale, a far data dal 25 settembre 2021, assumerà temporaneamente, ad nutum della Sede Apostolica, con pieni poteri, il governo dell’Associazione, al fine di custodirne il carisma e preservare l’unità dei membri. Simultaneamente, decade l’attuale governo generale dell’Associazione. Il Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita ha nominato P. Gianfranco Ghirlanda, S.J., assistente pontificio per le questioni canoniche relative alla medesima Associazione”, spiega la sala stampa del Vaticano in una nota.

Promo