Amministrative, in Puglia 54 comuni al voto. Numero maggiore nel Leccese

82 Visite

È nella provincia di Lecce che si concentra il maggior numero di comuni al voto per le amministrative del 3 e 4 ottobre: sono 21. Si vota a Nardò, Gallipoli, Trepuzzi, Taurisano, Taviano, Ugento, Cavallino, Lizzanello, Melissano, Alliste, Alessano, Collepasso, Poggiardo, Castrignano del Capo, Specchia, Diso, Caprarica, Nociglia, Cannole, Patù e Sanarica.Tredici i comuni in provincia di Foggia: Alberona, Ascoli Satriano, Candela, Casalnuovo Monterotaro, Celenza Valfortore, Cerignola, Lesina, Panni, San Marco in Lamis, San Nicandro Garganico, Sant’Agata di Puglia, Vieste e Zapponeta.

Nove i comuni della provincia di Taranto: Avetrana, Fragagnano, Ginosa, Grottaglie, Massafra, Monteparano, San Giorgio Ionico, Statte e Torricella.

In provincia di Bari si vota in 5 comuni: Triggiano, Noicattaro, Ruvo di Puglia, Adelfia e Sannicandro di Bari. Nella provincia di Brindisi, si vota in 4 comuni: Fasano, Cisternino, San Pancrazio Salentino e Cellino San Marco. Due i comuni al voto nella sesta provincia pugliese della Bat (Barletta-Andria-Trani): Minervino Murge e Spinazzola.

Promo