Ex Ilva, sindaco di Taranto: “La nostra battaglia per superare monocoltura siderurgica”

59 Visite

“Taranto è una trincea per il Paese, qui conduciamo una battaglia aspra per modificare un modello di sviluppo che metta da parte il pantano della monocultura, che nel nostro caso è siderurgica, ma che ovunque è un freno all’autodeterminazione dei territori”. Lo ha detto il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, questa mattina in occasione della prima delle due giornate del forum sull’economia circolare ‘Re-Think’, promosso dall’organizzazione Tondo, in collaborazione con il comune di Taranto, Eni e associazione Eurota, nella sede dell’università Aldo Moro, della città ionica.

“Parlare di economia circolare a Taranto acquisisce senso ulteriore perché qui operano player importanti, che possono orientare gli investimenti pubblici in una certa direzione, ma soprattutto perché qui abbiamo predisposto una programmazione molto sofisticata che ha anticipato per alcuni versi i temi del Pnrr”, ha sottolineato Melucci.

“Abbiamo cancellato molti alibi, con la nostra azione amministrativa, ma c’è ancora un gap da recuperare e giornate come questa ci permettono di fare in modo che questa vocazione alla diversificazione, alla pratica dell’economia circolare, possa entrare nella quotidianità dei cittadini. Taranto c’è e si sta davvero ripensando”, ha concluso.

Promo