Fisco, un arresto a Casarano per fatture false

76 Visite

Su provvedimento emesso dal Tribunale di sorveglianza di Lecce, i carabinieri hanno arrestato, a Casarano, un 55enne del posto, riconosciuto responsabile del reato di emissione di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti commesso negli anni 2005 e 2006.

L’uomo, che dovrà scontare una pena definitiva residua di dieci mesi di reclusione, è stato posto agli arresti domiciliari.

Promo