Da un mese nessuna notizia di madre e figlia di 2 anni e mezzo residenti a Corato, denunciata la scomparsa

85 Visite

Nessuna notizia di una mamma e della figlia di due anni e mezzo dal 27 agosto scorso. Di entrambe si sono perse le tracce a Bari. Il legale che assiste il padre della piccola, originario del Senegal e dal 2015 residente a Corato (Bari), ha presentato denuncia di scomparsa trasmessa alla procura di Brindisi, ultimo luogo di dimora della donna.

“Abbiamo integrato le querele precedenti con una denuncia di scomparsa depositata alla procura di Brindisi, per il tramite del commissariato di Corato, perché l’ultima dimora della donna, per quanto ne sappiamo, è a Carovigno, in provincia di Brindisi”, spiega l’avvocato Tiziana Tandoi.

“Decorsi 30 giorni da quello che presupponevamo essere un allontanamento volontario e quindi una sottrazione di minore, abbiamo ritenuto che, invece, possa configurarsi una ipotesi differente e cioè che sia la madre che la piccola possano essere in pericolo”, spiega il legale. “Il timore è che possano essere vittime di traffici o di uomini senza scrupoli che le abbiano usate per altri scopi. Oggi cerchiamo entrambe ed è per questo che abbiamo depositato la denuncia di scomparsa”, conclude.

Promo