Barca si incaglia sulla scogliera di Otranto, salvi i tre anziani occupanti

120 Visite

Una barca, con a bordo tre persone di età compresa tra i 70 e gli 80 anni, si è incagliata ieri sera in mare sullo scoglio ‘La Punta’, vicino al fanale bianco del porto di Otranto, in provincia di Lecce. Fortunatamente sono stati soccorsi dalla Guardia Costiera.

La chiamata è arrivata intorno alle 20 facendo scattare il sistema di salvataggio Sar (Search and Rescue). Le condizioni del mare non erano critiche, ma la risacca causata dai venti provenienti dai settori settentrionali stava mettendo a serio rischio l’incolumità del terzetto. I militari della Capitaneria di porto sono intervenuti sia via mare, con l’unità Cp 809, che via terra. I soccorritori hanno optato per il recupero via terra dei tre occupanti, che sono giunti in sicurezza a riva senza alcuna lesione, nonostante il buio e la difficoltà causata dalla conformazione della scogliera.

Scongiurato il peggio, il proprietario è stato diffidato a porre in essere ogni misura idonea a prevenire qualsiasi inquinamento. Il recupero dell’unità da diporto è avvenuta alle prime luci dell’alba, per garantire la massima sicurezza delle operazioni che si sono concluse alle 11.00 senza alcun danno per l’ambiente marino e costiero.

Promo