Ex Ilva, grave infortunio a caporeparto. Usb: “Tragedia sfiorata”

64 Visite

Tragedia sfiorata in Pla 2 all’ex Ilva di Taranto dove un caporeparto è finito su un cumulo di scarti di lamiere taglienti. Lo rende noto la Usb di Taranto, precisando che l’incidente è accaduto intorno alle 20 di ieri nell’area Pla 2 mentre era in corso l’attività presso il convogliatore scarti Bertolotti.

L’ingegnere Pierpaolo Russo, caporeparto della manutenzione meccanica, mentre operava sotto le linee di produzione, è scivolato, e quindi caduto su un cumulo di scarti di lamiere taglienti. Determinante il soccorso fornito dai dipendenti di una ditta dell’appalto presenti al momento dell’infortunio, che si sono trovati di fronte una maschera di sangue. Tempestivo il trasporto in ospedale.

Promo