Pistola in pugno rapinano 12mila euro a benzinaio nel Salento

79 Visite

Pistola in pugno hanno atteso, minacciato e poi rapinato il dipendente di un’area di servizio nel Salento. È accaduto all’interno della Camer, sulla Caprarica-Calimera. Due malviventi entrambi con i volti travisati giunti a bordo di una Fiat Punto di colore bianco hanno seguito con attenzione i movimenti del benzinaio ed hanno atteso che forse da solo per materializzarsi e puntali contro una pistola. Si sono poi fatti consegnare l’incasso della giornata, 12mila euro, e sono fuggiti in auto.

Sulle loro tracce i carabinieri che non escludono che i due si siano mossi a bordo di un’auto rubata. Fondamentale ai fini dell’attività investigativa i filmati ripresi da telecamere di videosorveglianza e la testimonianza della vittima.

Promo