Elezioni comunali, Turco (Movimento 5 Stelle): “Incendiata auto di candidato nel tarantino”

67 Visite

Incendiata l’auto di un candidato dell’M5S alle comunali nel Tarantino. Lo denuncia Mario Turco, senatore M5S ed ex sottosegretario alla presidenza del Consiglio. È accaduto la scorsa notte a Monteparano, uno dei centri chiamati alle urne oggi e domani. “Voglio esprimere -dichiara Turco- la mia piena solidarietà a Giovanni Orlando, candidato del M5S per il rinnovo del consiglio comunale di Monteparano nella lista civica “Scegliamo il Futuro”, che vede il M5S unito con le altre forze del centrosinistra”.

“Questa notte, dopo la chiusura della campagna elettorale, qualcuno ha dato fuoco alla macchina del nostro candidato, già consigliere comunale del civico ente -rileva l’ex sottosegretario-. Si tratta di un probabile ulteriore atto intimidatorio contro i nostri candidati dopo gli episodi incresciosi di Nardò e Afragola. Una politica questa di violenza che non ci appartiene e che tutte le forze politiche dovrebbero condannare con forza e combattere con ogni mezzo”.

“Attendiamo -prosegue il parlamentare- che le forze dell’ordine facciamo chiarezza dopo la denuncia di quanto accaduto. Un fatto gravissimo che, se confermato – conclude Turco -, inquina il clima di partecipazione e di confronto con i cittadini vissuto in questi giorni di campagna elettorale”.

Promo