Caracciolo (PD): “Dalla Giunta regionale nuove misure a sostegno delle piccole e medie imprese”

78 Visite

La Giunta regionale della Puglia ha approvato alcune importanti modifiche al Regolamento regionale per la concessione di aiuti di importanza minore (de minimis) alle PMI e al Regolamento per gli aiuti in esenzione. Si tratta di fondamentali misure assunte nei confronti delle imprese, fortemente volute dal capogruppo del PD, Filippo Caracciolo che, coordinandosi con le altre forze politiche della maggioranza, ha ottenuto questo risultato per far fronte alle difficoltà economiche dovute al Covid-19.

In questo modo aumenta il contributo per la misura regionale di sostegno finalizzata a favorire lo sviluppo delle attività economiche delle piccole e medie imprese, così da facilitare l’accesso al credito e, inoltre, potranno ripartire investimenti, occupazione, ricerca, sviluppo e innovazione, formazione.

È un momento storico complesso e faticoso, dobbiamo sforzarci di fornire ogni strumento necessario per sostenere l’economia della nostra Regione, per coadiuvare il lavoro delle imprese che devono riprendersi dopo mesi difficili e faticosi” dichiara il capogruppo Caracciolo.

“Non possiamo ignorare che molte aziende hanno bisogno di un sostanziale aiuto per riuscire a riprendersi dopo le enormi difficoltà e i danni provocati dall’emergenza sanitaria. Oggi è essenziale lavorare in sinergia e impegnarsi per utilizzare ogni strumento utile a sostenere il nostro sistema economico, ripartendo anche con progetti innovativi, e sostenendo gli imprenditori, soprattutto quelli che decidono di investire nella nostra Puglia” conclude.

Promo