Il sindaco di San Giovanni Rotondo: “L’ordigno in pieno centro mi preoccupa. Poteva scapparci il morto”

337 Visite

“L’ordigno in pieno centro, quando c’era gente ancora in giro, mi preoccupa: potevano esserci conseguenze gravi e per dirla tutta poteva anche scapparci il morto”. Così il sindaco di San Giovanni Rotondo (Foggia), Michele Crisetti, commenta quanto avvenuto attorno alla mezzanotte, in corso Regina Margherita, nel centro del paese, dove un ordigno rudimentale è stato collocato e fatto esplodere davanti alla saracinesca dello studio di un medico di medicina generale.

“Confido nelle forze dell’ordine per accertare in tempi brevi la matrice e individuare i responsabili”, conclude.

Promo