Museo Civico di Bari, al via il progetto dell’assessorato alle Culture per promuovere la lettura

134 Visite

Prende vita a Bari il progettoLibri al Museopromosso dall’assessorato comunale alle Culture, Ines Pierucci.

L’iniziativa nata con l’intento di promuovere la lettura, prevede una serie di appuntamenti con la partecipazione di diverse librerie cittadine tra cui Libreria Laterza, Libreria Feltrinelli, Libreria SvoltaStorie, Libreria 101, Libreria Campus, Libreria Quintiliano, Libreria Millelibri e il Presidio del libro di Bari Caffè d’Arte.

L’idea progettuale è quella di offrire alle librerie della città degli spazi all’interno del Museo Civico. Le librerie più piccole, per via delle restrizioni imposte dal Covid, rischiano di non poter realizzare attività che prevedono la presenza di pubblico. Attualmente i posti disponibili della platea del museo sono 25 mentre la capienza piena della struttura corrisponde a 50 posti a sedere.

Con l’idea di “Libri al Museo” si potrebbe proporre un evento alla settimana a cura delle librerie partecipanti per un programma complessivo che potrebbe aprirsi già in questo mese per concludersi a marzo del prossimo anno. 

 

  

 

Promo