Gambizzato a Lequile, si presenta al Pronto Soccorso dell’ospedale di Lecce. Indaga la Polizia

414 Visite

Un 43enne di Lequile (Lecce), nella tarda serata di ieri, si è presentato al pronto soccorso dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce con una ferita d’arma da fuoco al polpaccio sinistro.

Ha riferito di essere stato raggiunto da un’auto, una Fiat Punto di colore scuro, a bordo della quale c’erano due persone, mentre rientrava a casa dal lavoro. Uno dei due occupanti lo avrebbe chiamato per nome e fatto scendere dalla bici e a quel punto avrebbe sparato puntando alle gambe. Indagano gli agenti della Squadra mobile di Lecce.

Promo