Barletta, confermata la sfiducia al sindaco Cannito. Emiliano: “Non c’è disponibilità a nuova maggioranza”

71 Visite

“Dopo una lunga e approfondita discussione, tutti i gruppi politici presenti hanno espresso il loro diniego a partecipare a una nuova Amministrazione con diversa maggioranza e hanno confermato la loro intenzione di votare la mozione di sfiducia nei confronti del sindaco”. Lo dichiara il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, al termine della riunione con i consiglieri comunali firmatari la mozione di sfiducia al sindaco di Barletta, Cosimo Cannito, e con il segretario regionale del Pd Marco Lacarra.

Emiliano rendo note di aver “comunicato al sindaco Cannito di avere rivolto a tutti i gruppi di opposizione del Consiglio comunale di Barletta la sua disponibilità a costruire una nuova maggioranza di centro sinistra che includesse anche il Movimento 5 stelle”.

Promo