Assaltarono un tir, arrestate 5 persone. Denunciato imprenditore di Noicattaro che aveva aiutato a nascondere la refurtiva

454 Visite

Cinque baresi sono stati arrestati per l’assalto al tir avvenuto la notte del 10 giugno 2021, nel quartiere San Paolo di Bari. Sono accusati di rapina pluriaggravata e porto illegale di armi. Due degli indagati sono già ristretti in carcere, gli altri sono stati condotti nella casa circondariale di Trani (Bat).

Due imprenditori locali sono stati denunciati per aver aiutato il commando a nascondere il carico del mezzo pesante e sono accusati di ricettazione.L’ordinanza di custodia cautelare è stata eseguita oggi dagli agenti della Squadra mobile di Bari e del commissariato di Bitonto (Bari).

Stando a quanto ricostruito, i rapinatori usarono un’Alfa Romeo messa di trasverso per bloccare il tir e una paletta come quelle delle forze di polizia per far scendere l’autista che venne poi picchiato e incappucciato. La merce è stata trovata nel deposito di un’azienda ortofrutticola nella zona industriale di Noicattaro (Bari).

Promo