Ruba testo sacro del 1712 dalla Basilica di San Martino, 49enne denunciato per furto a Martina Franca

70 Visite

Trovati e restituiti due libri sacri rubati poche prima nella basilica di San Martino a Martina Franca (Taranto). Uno degli scritti risale al 1712, è stampato in latino ed è iscritto nel registro dei beni storici della basilica.

Per il furto è stato denunciato un 49enne del posto, rintracciato dagli agenti del commissariato di Martina Franca nei pressi di un bar a pochi isolati dalla basilica. Aveva nascosto i libri in una valigia sistemata su un carrozzino. È stato identificato grazie alle immagini registrate dalle telecamere all’interno della chiesa. I due testi sono stati riconsegnati al viceparroco.

Promo