Fu responsabile di una rissa a Campomarino di Maruggio, arrestato 18enne albanese

326 Visite

Per i carabinieri il 18enne di origini albanesi finito ai domiciliari per lesioni personali aggravate è il responsabile della rissa avvenuta lo scorso 18 luglio a Campomarino di Maruggio (Taranto) quando due giovani sono stati picchiati con violenza inaudita.

L’identificazione del 18enne è stata possibile grazie ad alcuni testimoni e ai filmati registrati dalle telecamere di videosorveglianza che hanno permesso ai militari di capire chi fosse l’aggressore che probabilmente ubriaco si è scagliato contro le due vittime che hanno riportato ferite gravi. Il 18enne è ai domiciliari nella sua abitazione di San Giorgio Jonico.

Promo