Pd, verso il congresso in Puglia. 6 consiglieri regionali con il segretario uscente Lacarra

87 Visite

Entro venerdì saranno presentate le candidature per il rinnovo dei vertici del Pd pugliese in vista del Congresso che si celebrerà a novembre e il gruppo del Partito democratico in Consiglio regionale si divide.

Sei consiglieri su quindici hanno firmato un comunicato con il quale dichiarano di “confermare la fiducia al segretario regionale uscente, Marco Lacarra, e al suo attento operato di questi anni” e ribadiscono “la centralità di alcuni temi sui quali concentreremo il nostro impegno. Innanzitutto il lavoro e la sicurezza sul lavoro”. Il documento è sottoscritto da Maurizio Bruno, Debora Ciliento, Vincenzo Di Gregorio, Donato Metallo, Francesco Paolicelli e Lucia Parchitelli.

“Conclusa la tornata elettorale amministrativa che ha visto il Partito Democratico e il centrosinistra protagonisti – scrivono – nei prossimi giorni entrerà nella sua fase cruciale la stagione dei rinnovi congressuali. Il Pd, come da tradizione, affida al confronto e al dibattito interno la scelta dei quadri dirigenti. Una tradizione che molti altri non possono vantare. Noi siamo democratici e riformisti, profondamente convinti che i radicali mutamenti in atto vadano governati, piuttosto che subiti. Lavoro, transizione ecologica, disuguaglianze, diritti, sono le grandi sfide che ci attendono a livello globale, nazionale e locale. Non meno importante è la difesa delle Istituzioni democratiche e dei principi sanciti dalla Costituzione Italiana dall’assalto di rigurgiti di ispirazione squadrista e neofascista”.

Promo