Cantiere non idoneo a Cisternino, dai Carabinieri multa e sospensione attività

109 Visite

A Cisternino, a conclusione di specifici accertamenti, i Carabinieri della locale Stazione, unitamente al personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Brindisi, hanno denunciato in stato di libertà per violazione degli obblighi del committente o del responsabile dei lavori un 34enne del luogo, titolare di una ditta edile.

Nella circostanza, gli operanti, nell’ambito dei servizi di controllo sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, hanno fatto accesso all’interno di un cantiere, constatando l’assenza della verifica dell’idoneità tecnico-professionale della stessa ditta. Nella circostanza è stata elevata una sanzione amministrativa con sospensione dell’attività.

Promo