La Giunta regionale pugliese stanzia 14 milioni di euro per il Reddito di Dignità

191 Visite

La Giunta regionale pugliese ha approvato la variazione al bilancio di previsione 2021 e pluriennale 2021-2023 per assicurare anche nel 2022 la continuità del reddito di dignità 3.0. stanziando 14 milioni di euro.

Nell’ambito del programma nazionale Fami (Fondo asilo migrazione e integrazione) ‘Skills to work’, la Giunta ha assegnato 396mila euro approvando la necessaria variazione al bilancio di previsione annuale 2021 e pluriennale 2021/2023.

Promo