Scritte sul muro del cimitero di San Nicandro Garganico contro i vaccini, il Sindaco: “Vergognatevi”

142 Visite

“I vaccini uccidono”. La scritta contro i vaccini anti Covid è stata realizzata sul muro perimetrale del cimitero di San Nicandro Garganico (Foggia) con una bomboletta spray di colore rosso. La fotografia della scritta è stata pubblicata dal sindaco di San Nicandro, Matteo Vocale, sulla sua pagina Facebook.

“Capisco l’esigenza di manifestare, ma quando manca il rispetto, questa volta anche dei morti, no. Vergognatevi”, ha detto il primo cittadino. A San Nicandro, a causa del Covid, lo scorso 16 gennaio morì il sindaco Costantino Ciavarella, medico, che avrebbe compiuto 65 anni a febbraio.

Promo