Sparatoria a Corato, 27enne ferito da arma da fuoco

200 Visite

Ieri in tarda serata a Corato, in provincia di Bari, un 27enne è stato ferito da un colpo d’arma da fuoco alla gamba. Il giovane non è in pericolo di vita. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri di Corato e Molfetta.

“I fatti verificatisi, in serata, in pieno centro, sono di una inaudita gravità”, scrive su Facebook il sindaco Corrado De Benedittis. “Mi danno conferma di quanto ho denunciato a più riprese nelle sedi competenti e che cioè ci sia un salto di qualità, in termini di organizzazione e occupazione della città, da parte di gruppi criminali emergenti. Ritengo che da più parti si sottovaluti la situazione e si minimizzino sintomi che invece dovrebbero destare preoccupazione e reazione. Dilaga l’attività di spaccio, praticata -spiega il primo cittadino- con disinvoltura e ostentato senso di impunità. Sono sempre più diffusi gli episodi di violenza gratuita ai danni di cose e di ignari cittadini,  spesso molto giovani. Da più parti e in modo sempre più insistente, si mormora di richieste di pizzo verso le attività commerciali. Le denunce sono poche, anche perché c’è un diffuso senso di abbandono, da parte delle Istituzioni, percepite dalla gente come deboli o assenti”.

Promo