Situazione di siccità? Negli invasi lucani c’è più acqua rispetto a 12 mesi fa

140 Visite

Ci sono 239 milioni di metri cubi di acqua nelle sei principali dighe della Basilicata, 83 in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. È quanto emerge dai dati forniti dall’Ente per lo Sviluppo dell’Irrigazione e la Trasformazione Fondiaria in Puglia, Lucania e Irpinia.

Il maggiore quantitativo di acqua è invasato a Montecotugno, in territorio di Senise (Potenza) dove sono presenti oltre 133 milioni di metri cubi di acqua, 67 in più rispetto a dodici mesi fa. Nella diga del Pertusillo, situato nel territorio dei comuni potentini di Grumento Nova, Montemurro e Spinoso, ci sono attualmente oltre 60 milioni di metri cubi di acqua, 16 in più rispetto ad un anno fa. Due milioni di metri cubi di acqua in più nel raffronto con lo stesso periodo dell’anno passato, infine, nell’invaso materano di San Giuliano (29 milioni).

Promo