Vaccini, terza dose a oltre 12mila operatori sanitari in Puglia

119 Visite

Sono 12.661 gli operatori sanitari della Puglia che si sono sottoposti alla somministrazione della terza dose del vaccino anti Covid, nel conteggio mancano i dati delle province di Lecce e Taranto non comunicati.

Complessivamente, secondo il dato aggiornato alle 6 dal report del governo nazionale, sono 6.062.731 le dosi somministrate sino ad oggi in Puglia, l’88,3% di quelle consegnate dal commissario nazionale per l’emergenza, cioè 6.874.702. I pugliesi completamente vaccinati sono 3.049.703. Nell’ultima settimana l’Asl Bari ha inoculato 17.791 vaccini, di questi 2967 sono state prime dosi, 6077 seconde e 8747 terze dosi.

Ad oggi, nel Barese, risulta coperto con almeno una dose il 90 per cento della popolazione over 12, mentre l’87 per cento ha completato l’intero ciclo vaccinale. In base alle indicazioni operative del piano strategico regionale, nel Barese è stato predisposto un programma vaccinale per i malati rari organizzato in due giornate, 15 e 22 novembre, all’interno dell’hub di Catino di Bari, con percorsi dedicati ai quali i pazienti in carico alla rete territoriale malattie rare, potranno accedere a sportello oppure attraverso la prenotazione sul portale la Puglia ti vaccina.

Promo