Canosa, in piazza Galluppi il murale dedicato a Lino Banfi e alla musica

112 Visite

Lo street artist Piskv, nome d’arte di Francesco Persichella, giovane di origini canosine, ha dedicato all’amato Lino Banfi un murale, in un angolo di piazza Galluppi. Ispirandosi a una foto d’epoca, l’artista propone un’immagine fresca, in scale di bianco e nero. Il Canosino Doc, icona pugliese famosa in tutta Italia è raffigurato con giacca di tweed, cappello e microfono in mano.

Il murale rappresenta una piccola parte di un progetto più grande che attraverso la street art vuole rendere omaggio agli artigiani, ai commercianti e agli abitanti che nel corso degli anni hanno animato la piazza. Dei disegni si svilupperanno lungo tutta la circonferenza del mercato canosino.

Illustri personaggi canosini e figure iconiche che hanno animato questo luogo con le loro mercanzie in bella mostra sui banchi di vendita, rigenereranno un luogo simbolo che ha ancora tanto da offrire. Un omaggio questo che celebra la memoria collettiva, tramanda la storia alle generazioni future ed amplia l’offerta culturale della città.

Lo sviluppo di un apposita app offrirà contenuti aggiuntivi quali foto, video e documenti sui luoghi e sui personaggi raffigurati.

Promo